Le Beoplay A1 sono altoparlanti Bluetooth portatili prodotti dall’azienda danese Bang & Olufsen. Sono particolarmente apprezzati per il loro design elegante e la qualità del suono.

Nel mercato le Beoplay A1 sono considerate una scelta premium, con un prezzo leggermente più alto rispetto ad altri modelli simili.

In questa recensione, analizzeremo il design e i materiali, le caratteristiche tecniche e la qualità audio, la facilità d’uso e le alternative al Beoplay A1.

Nota

Questo Articolo contiene link di affiliazione, Amazon e Awin sono alcuni esempi. Se effettuate un acquisto tramite questi link guadagnerò una piccola commissione (senza costi aggiuntivi per voi.)

Bang & Olufsen Beosound A1 (2a Generazione) – Speaker…
  • SUONO POTENTE: prova il Signature Sound Bang & Olufsen con una potenza di picco di 2 x 140 watt contenuta…
  • ALTOPARLANTE IMPERMEABILE: condividi la tua colonna sonora con un diffusore durevole e leggero, ideato…
  • LUNGA AUTONOMIA: batteria potenziata per ascoltare la musica ed effettuare chiamate in vivavoce per 18…

Design e Materiali

Il Beoplay A1 ha un design cilindrico, con una finitura in alluminio e una fascia in pelle intorno alla base. Sono disponibili in diverse varianti di colore, tra cui nero, grigio, verde e rosso.

La qualità costruttiva è eccellente, sono realizzate con materiali di alta qualità. L’alluminio solido conferisce alla cassa una sensazione di robustezza e resistenza, mentre la fascia in pelle aggiunge un tocco di eleganza e stile.

Bang & Olufsen Beosound A1 (2a Generazione) - Speaker...
Nota:

Sono anche progettate per resistere all’acqua e alla polvere, con una certificazione IP67. Ciò significa che possono essere immerse in acqua fino a un metro di profondità per un massimo di 30 minuti senza subire danni. Inoltre, sono completamente protette dalla polvere e da altri agenti atmosferici.

Caratteristiche tecniche e Qualità Audio

Hanno una potenza di uscita di 2 x 30 watt, che le rende in grado di produrre un suono abbastanza potente. La risposta in frequenza compresa tra 60 Hz e 24 kHz, garantisce una gamma completa di suoni, dalla potenza dei bassi alla nitidezza degli alti.

La batteria ha una durata di circa 18 ore, a seconda delle impostazioni di utilizzo. Si ricarica completamente in sole 2,5 ore tramite un cavo USB-C.

Durante l’ascolto di diverse tipologie di tracce musicali, le specifiche tecniche delle Beoplay A1 sono evidenti.

La potenza di uscita consente di riprodurre brani con bassi profondi e potenti, mentre la risposta in frequenza garantisce un suono chiaro e nitido, senza distorsioni. La lunga durata della batteria consente di godere della musica per un lungo periodo di tempo senza doverla ricaricare frequentemente.

Facilità D’Uso

L’accoppiamento con il dispositivo è semplice e veloce, grazie alla connessione Bluetooth 4.2 e alla funzione di accoppiamento rapido.

Una volta connessi, le funzioni di riproduzione e chiamata sono facili da gestire grazie ai pulsanti presenti sull’altoparlante, che permettono di cambiare traccia, mettere in pausa, regolare il volume, rispondere alle chiamate e agganciare la cornetta.

L’app Beoplay permette di regolare alcune impostazioni audio come l’equalizzazione e di controllare la durata della batteria. L’app permette anche di aggiornare il software dell’altoparlante e garantirne il funzionamento ottimale nel tempo.

Modelli Alternativi:

Il prezzo delle Beoplay A1 è abbastanza elevato rispetto ad altri altoparlanti Bluetooth. Tuttavia, ritengo che sia giustificato, se teniamo conto della qualità audio, l’a durata’autonomia della batteria e la semplicità d’uso.

I concorrenti diretti sono, come il Bose SoundLink Mini II e il JBL Charge 5; hanno prezzi simili ma in confronto non offrono la stessa qualità audio e la stessa autonomia.

  • Il Bose SoundLink Mini II ha una durata della batteria inferiore e una minore potenza di uscita, mentre il JBL Charge 5 ha una potenza di uscita maggiore ma una qualità audio meno equilibrata.(E’ più incentrata sui bassi)

Ultimo aggiornamento 2024-02-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Articoli simili

Lascia un commento