I migliori PC portatili da Gaming economici sono a disposizione dei più incalliti amanti dei videogame, aprendo loro diverse possibilità di gioco non solo tra le mura domestiche, ma praticamente ovunque.

La scelta non è semplice perché per prima cosa sarebbe utile capire il motivo per il quale un videogamer dovrebbe acquistare un laptop Gaming piuttosto che un pc desktop.

La risposta più ovvia prevede che se i PC fissi non riescono a soddisfare le esigenze, allora è bene orientarsi sui migliori notebook Gaming per rimanere comunque soddisfatti.

Nota

Questo Articolo contiene link di affiliazione, Amazon e Awin sono alcuni esempi. Se effettuate un acquisto tramite questi link guadagnerò una piccola commissione (senza costi aggiuntivi per voi.)


Il Best Buy dei Notebook Economici per Giocare

#1 La mia scelta
Notebook Ryzen 7 SSD 512 GB Ram 16 GB 15.6 Pollici ROG...

ASUS ROG Strix G15

ASUS ROG Strix G15 è un laptop da gaming valido con un prezzo che lo fa rientrare nella fascia medio-bassa di mercato. Dotato di processore Ryzen 7, scheda video GeForce RTX 3050 e schermo Full HD 144Hz, è anche versatile per l’uso lavorativo.


La Classifica dei Migliori Pc Portatili per il Gaming:

Notebook da Gaming economico

Ecco alcune nostra recensioni dei migliori PC portatili da Gaming economici in una fascia di prezzo compresa tra 800 e 1.200 euro.

Qualcuno considera quest’ultima cifra già di livello e non possiamo che essere d’accordo. Tuttavia, chi desidera disporre dei migliori pc portatili da gaming è costretto ad innalzare il budget ben oltre questa cifra.

Ecco perché noi la teniamo ugualmente come soglia massima della fascia economica.


1) Notebook Gaming Acer Nitro 5

Acer Nitro 5 Notebook Gaming, 15,6' 144Hz IPS Full HD,...

Il notebook gaming Acer Nitro 5 è in assoluto uno dei migliori pc portatili da gaming economici presenti sul mercato grazie ad un rapporto qualità prezzo ottimale a causa dell’uscita del modello nuovo.

E’ come quando vi recate dal concessionario per fare l’affare acquistando il modello attuale di auto sapendo che il mese successivo uscirà quello nuovo, con un design leggermente rinnovato e migliorativo rispetto a quello che caratterizza il computer in recensione.

Il processore è Intel Core i5-10300H da 2,2 GHz, la RAM è da 8 Gb e il disco fisso NVMe SSD ha capacità da 256 GB, in alcune configurazioni vi è anche un secondo hard disk di tipo SSD.

Lo schermo è opaco antiriflesso, da 15,6 pollici con risoluzione Full HD IPS 144 Hz LED LCD.

La scheda video NVidia GeForce RTX 3050 è dotata di memoria propria da 4 Gb, ottima per entrare nel mondo del Raytracing ed un plus non solo per il Gaming ma anche per il rendering di foto e video.

La batteria ai polimeri di litio ha una discreta durata (7 ore di media) ed è dotata di 4 celle.

Tra i vantaggi del dispositivo, sicuramente è da menzionare una buona valenza della parte audio grazie alla tecnologia Dolby Audio Premium che sa garantire un suono bilanciato e con una resa più che accettabile, avvalorata anche da un effetto di virtual surround coinvolgente che tende a enfatizzare i bassi.

Altra cosa che proietta direttamente questo modello di notebook gaming Acer Nitro 5 AN515-55-53E5 tra i migliori pc portatili economici per giocare è il sistema Cool Boost che favorisce un migliore raffreddamento del laptop: manualmente è attivabile nel caso in cui la sessione di gioco dovesse prolungarsi nel tempo (per alcuni giochi però, come alcuni utenti segnalano, non fa molto e il computer resta molto caldo).

Le dimensioni del prodotto sono di 39 x 26,6 x 2,7 cm: non devono ingannare, perché dovete ricordarvi che si tratta di un pc portatile da gaming e quindi richiede dimensioni maggiori per consentire l’installazione della componentistica interna adeguata.

La tastiera è comoda e retroilluminata di rosso e non viene scaldata dall’emissione dell’aria calda del notebook.

Il prodotto, pur non avendo parti metalliche, si presenta abbastanza solido.

Le prestazioni della scheda video soddisfano, anche sotto l’aspetto della dissipazione del calore, mentre il sistema operativo Windows 10 funzione senza intoppi.

Pro

  • Rapporto qualità prezzo
  • Ergonomia
  • Scheda grafica
  • Sistema audio
  • RAM

Contro

  • Con alcuni giochi il surriscaldamento è eccessivo
  • Design
Acer Nitro 5 Notebook Gaming, 15,6″ 144Hz IPS Full HD,…
  • Intel 10th Gen Core i5-10300H processor, 2.50 GHz Base Frequency, 4.50 GHz Max Turbo Frequency
  • 8GB DDR4 2933 Mhz RAM (2 DDR4 Slots, Maximum 32GB), 256GB NVMe SSD (2x PCIe M.2 Slots, 1 x 2.5″ HD Bay…
  • NVIDIA GeForce RTX 3050 with 4GB dedicated GDDR6 VRAM, 15.6″ LED-backlit IPS display with 1920 x 1080…

2) Notebook Gaming Lenovo Legion 5

Lenovo Legion 5 15ARH05H Gaming Notebook 15.6' Full HD,...

Lenovo ha pensato questo dispositivo dedicandolo prettamente al gaming cercando di fornire un prodotto che non risulti troppo ingombrante, ma al tempo stesso performante.

Chi desidera giocare in compagnia mediante sessioni gaming presso amici, può essere facilitato con questo computer, che fa della portabilità uno dei suoi punti di forza, grazie ad un peso di 2,3 Kg e ad uno spessore di 2,4 cm.

Lo schermo è antiriflesso, di tipo Full HD con una frequenza di 144 Hz e con una buona luminosità. Il design è innovativo e giovanile, fortemente dinamico e le prestazioni dell’hardware sono mediamente buone.

Il processore AMD Ryzen 7 4800H offre un buon livello di performance, ideale per i dispositivi mobili.

La tecnologia Optane appartiene a questo computer ed è finalizzata al videogaming.

Quello che vuole essere questo prodotto è una vera piattaforma di gioco e la scheda video NVidia GeForce RTX 2060 da 6 GB offre una resa che rispetta le attese, offrendo velocità, fluidità e dettaglio.

Soprattutto si avvale delle ultime tecnologie, quelle più innovative.

Tutta la componentistica hardware lavora per ottimizzare l’esperienza ludica e questo fa sì che Lenovo Legion 5 rientra tra i migliori pc portatili da gaming economici, provvisto di ben 16 GB di RAM consigliata per questo genere di prodotti.

Grande risposta dei comandi della tastiera (retroilluminata interamente), laptop non troppo rumoroso e capace di non creare eccesso di riscaldamento, genera un’esperienza di gioco ottimale, favorita anche da un comparto audio che non suona affatto male, anche se appare probabilmente un po’ troppo artefatto, tra effetti e simulazioni.

Ricca la dotazione delle prese di connessione.

RAM ottima e un processore Amd della serie 4000, riescono a fare in modo di mantenere un prezzo accettabile nonostante Lenovo Legion 5 sia destinato proprio al gaming.

Possiamo dire che questo notebook gaming non eccelle in nulla, ma si dimostra equilibrato e comunque apprezzabile.

Pro

  • Portabilità
  • Schermo

Contro

  • Audio
Lenovo Legion 5 15ARH05H Gaming Notebook 15.6″ Full HD,…
  • USB 3.2 Gen 1 (Always On) ¦ 3 x USB 3.2 Gen 1 ¦ USB-C 3.2 Gen 1 (supporta DisplayPort 1.2 Alt Mode) ¦…
  • Windows verrà aggiornato alla versione 11 durante l’uso.

3) HP – Gaming OMEN 15

Questo prodotto ha qualche versione molto simile come caratteristiche al notebook gaming Lenovo Legion 5, ma in questa versione presenta un audio migliore, un design più elegante, un upgrade del processore che in questo modello è il AMD Ryzen 7 5800H, ed infine monta una GeForce RTX 3060.

Ci limitiamo a segnalare queste caratteristiche migliorative rispetto al Lenovo, perché sono entrambi consigliatissimi e ottimi notebook Gaming.

HP – Gaming OMEN 15-en1007sl Notebook, AMD Ryzen 7…
  • Windows 10 Home 64. Aggiornamento gratuito a Windows 11 non appena disponibile (vedi sotto)
  • Sistema operativo: Windows 10 Home
  • Processore: AMD Ryzen 7 5800H

4) HP Gaming Pavilion 16-a0018nl

HP - Gaming Pavilion 16-a0003sl Notebook, Intel Core...

La serie HP denominata Pavilion Gaming è prettamente pensata per l’attività ludica e consente di giocare e lavorare alternativamente offrendo prestazioni valide e rispondenti delle attese.

Essendo progettato per il gioco si avvale di una scheda grafica dalle funzioni avanzate che è idonea anche a gestire progetti grafici oltre che titoli da videogame (la tastiera retroilluminata favorisce entrambe le cose).

Il processore è Intel Core i7-10750H, un Quad-Core da 2,4 GHz, l’hard disk è un SSD da 512 Gb, ed è provvisto di un buon sistema di dispersione del calore grazie a prese d’aria aggiuntive che dissipano con efficacia.

Lo schermo è certamente un valore aggiunto, rendendo fluida e chiara la visualizzazione anche da angolazioni laterali, senza perdere i dettagli tipici di una risoluzione FHD, essendo pure antiriflesso (ha però un taglio basso che a livello di design potrebbe non piacere soprattutto nella parte bassa.

La scheda grafica NVidia GeForce GTX 1650 TI vanta una memoria dedicata da 4 Gb.

Un vantaggio di questo notebook gaming è che è disponibile da quest’anno e quindi è relativamente nuovo, con la garanzia di avere una componentistica hardware aggiornata e lo si nota specialmente dal processore. Il prezzo è competitivo.

Eccellente anche la portabilità: il pc portatile HP Gaming Pavilion 16-a0018nl ha un peso di 2,28 Kg e uno spessore di 23 mm, con una larghezza di 36 cm.

Pro

  • Prezzo
  • Angolo di visualizzazione schermo
  • Componentistica aggiornata
  • Scheda video
  • Portabilità

Contro

  • Design del taglio dello schermo
HP – Gaming Pavilion 16-a0003sl Notebook, Intel Core…
  • Sistema Operativo: Windows 10 Home 64. Aggiornamento gratuito a Windows 11 non appena disponibile (vedi…
  • Processore: Intel Core i5-10300H; memoria: RAM 16 GB – SSD 256 GB
  • Scheda Grafica Dedicata: NVIDIA GeForce GTX 1650Ti 4 GB GDDR6

5) ASUS ROG Strix G15

Notebook Ryzen 7 SSD 512 GB Ram 16 GB 15.6 Pollici ROG...

Un prodotto decisamente valido sotto ogni punto di vista e basterebbe leggere la scheda tecnica per rendersi conto che siamo davanti ad un computer portatile da gaming che forse rientra già nella fascia medio-bassa di mercato, svalicando, di fatto, quella economica o comunque ponendosi al limite, visto il prezzo.

Il processore è Ryzen 7 6800H da 4,7 GHz dotato di memoria RAM da 16 GB DDR4.

La scheda video, cuore del gaming, è la GeForce RTX 3050 con una memoria dedicata da 4GB GDDR6 di RAM.

Il disco fisso è un SSD PCIE da 512 Gb.

Il sistema operativo Windows 11 è aggiornato, mentre la tastiera retroilluminata favorisce la giocabilità anche al buio.

Lo schermo antiriflesso mostra una risoluzione Full HD 144Hz e restituisce al giocatore delle immagini davvero valide.

Il peso di 2,2 Kg e lo spessore di 25 mm rendono il pc portatile gaming ASUS Rog in grado di essere trasportato facilmente per disputare sessioni di gioco lontano da casa.

La batteria raccoglie qualche critica da parte di chi ama giocare senza esser collegato alla corrente elettrica: la durata è relativamente bassa.

In compenso, però, non presenta surriscaldamenti e appare anche silenzioso nel suo funzionamento.

Un vantaggio di questo laptop è la versatilità: riesce ad essere impiegato anche per il lavoro in modo decisamente valido, pur garantendo una discreta giocabilità.

A detta di molti è uno tra i migliori pc portatili da game economici in assoluto.

Pro

  • Prestazioni e caratteristiche tecniche

Contro

  • Batteria
Notebook Ryzen 7 SSD 512 GB Ram 16 GB 15.6 Pollici ROG…
  • Notebook Ryzen 7 SSD 512 GB Ram 16 GB 15.6 Pollici ROG Strix G15 G513RC-HN054W
  • Marca: ASUS

Come Scegliere un Pc Portatile per il Gaming a Basso Prezzo?

Per sgombrare subito il campo da qualsiasi dubbio è bene mettere in chiaro un concetto che nell’ambito gaming è fondamentale: più si spende, più il notebook gaming darà soddisfazioni e meglio si gioca.

Detto questo, i migliori pc portatili da gaming economici hanno un loro senso di esistere e vediamo il perché.

La scheda grafica è forse l’elemento più importante ai fini della giocabilità e delle immagini dettagliate.

La fascia di prezzo economica di computer portatili da gaming può comprendere dispositivi che non sono prettamente pensati per i giocatori, ma che, grazie alla presenza di una componentistica di discreto livello possono ugualmente regalare soddisfazioni per disputare alcune sessioni di gioco.

Nella scelta dei migliori pc portatili da gaming economici vanno comunque presi in considerazioni elementi come il processore e la memoria RAM, oltre alla scheda grafica.

Scheda video:

Rappresenta il cuore per un pc portatile da gioco, poiché la giocabilità, il dettaglio, la fluidità delle varie fasi del videogame dipendono più che altro dalla scheda grafica e dalla sua memoria.

Una scheda video installata su un pc gaming prevede una propria memoria dedicata, in aggiunta alla RAM del computer. In questo modo la fluidità delle immagini è maggiormente garantita, minimizzando una possibile visione a scatti.

Lo stesso dicasi per il processore, dato che ci sono schede video che offrono la possibilità di una GPU riservata all’ambiente gaming.

Processore:

Il processore esprime la potenza di un computer.

Immaginate di avere un motore automobilistico e valutarne la potenza attraverso l’espressione di cilindrata e cavalli.

Il processore merita le medesime considerazioni in quanto i suoi valori, espressi in GHz (GigaHertz), danno una chiara indicazione sulla velocità.

Più il chip è performante, maggiore è la sua velocità.

All’atto pratico significa che l’intero comparto hardware gira più rapidamente, i programmi risultano più rapidi, le immagini più fluide e i giochi sviluppano una resa migliore.

Memoria RAM:

La memoria RAM è quella che consente un caricamento veloce del gioco e una sua buona giocabilità.

Non ha senso avere un processore performante e una RAM ridotta.

In questo modo si avrebbe quello che viene definito “collo di bottiglia”.

Un notebook da gioco economico dovrebbe almeno avere 8 Giga di RAM, ma l’ideale sarebbe averne il doppio.

In Conclusione :

Questi tre elementi, presi singolarmente non offrono grandi garanzie che invitano a pensare ad una scelta corretta e hanno poco significato.

Risultano invece determinanti se operano insieme per favorire la giocabilità.

Questo vuol dire che prima di scegliere un modello tra i migliori pc portatili da gaming economici, è importante valutare almeno questi tre parametri in sinergia, senza soffermarsi su uno in particolare, ma cogliendo le possibilità offerte dal loro insieme.

Volendo essere pignoli ci sarebbe un altro parametro da prendere in considerazione anche se è più tipico di laptop da gioco più costosi, ma vale la pena comunque farne accenno pure per quelli più economici.

Come affermato, per giocare la componente hardware deve essere importante e performante, ma più questa lo è e più calore sviluppa.

Diventa dunque rilevante il sistema di dissipazione del calore che un notebook gaming dovrebbe possedere per evitare surriscaldamenti.

Se notebook più evoluti dedicano grande attenzione anche a questa variabile, i migliori pc portatili da gaming economici potrebbero lasciare in secondo piano quest’ultimo aspetto.


Domande Frequenti:


Qual’è la Differenza tra un Notebook gaming e un Notebook Normale?

Anche i migliori pc portatili da gaming economici si avvalgono di un hardware di una certa prestanza in grado di gestire e far girare senza problemi qualunque videogioco.

I videogame richiedono infatti caratteristiche specifiche in tema hardware per poter esprimere al meglio tutto ciò che gli sviluppatori hanno pensato.

La potenza di un notebook gaming è direttamente proporzionale alle sue caratteristiche tecniche e di conseguenza anche al prezzo da pagare.

Generalmente più un computer portatile è potente in termini di processore e possiede gran quantità di memoria, più il videogioco è in grado di girare al meglio, ma più il computer costa.

I Pc Portatili da gioco Economici sono anche i più pesanti?

In parte l’affermazione è vera. Solitamente leggerezza e notebook gaming non vanno molto d’accordo e infatti i dispositivi da gioco, siccome contengono una componentistica più evoluta e prestazionale, tendono ad avere un peso maggiore.

Toglietevi dalla testa la leggerezza degli ultrabook perchè questi sono fatti per lavorare e vengono destinati prevalentemente all’ambito business o consumer.

Il pc portatile da gaming richiede specifiche precise che portano in generale ad incrementare il peso del notebook.

Meglio un computer fisso oppure un pc portatile per il gaming?

Sicuramente un computer fisso è la scelta migliore per giocare, ma non sempre è possibile disporne. A volte per praticità, altre per esigenze di spazio, altre ancora per funzionalità.

Un computer desk è certamente più ingombrante ma possiede maggiori spazi per soluzioni hardware più sviluppate ed evolute, difficilmente implementabili nei portatili.

Inoltre anche lo schermo può essere di dimensioni superiori a beneficio di una visibilità e risoluzione migliori.

La parte audio di un computer fisso è decisamente un fattore a suo favore rispetto ad un portatile, in cui gli spazi sono sempre ridotti al minimo.

Che differenza c’è tra un computer gaming di fascia bassa e uno più costoso?

Anche se apparentemente potrebbe apparire una differenza di poco conto, la realtà è ben diversa.

Videogiochi moderni richiedono maggiori risorse hardware per poter esprimere al meglio il loro potenziale ludico e tra i computer portatili economici non sempre è possibile trovare soddisfazione.

Le differenze, solitamente, stanno in un hard disk più veloce, in una scheda video più performante, in un miglior processore (magari aggiornato) e in una maggior quantità di memoria RAM a disposizione.

Tutto ciò a favore del notebook gaming più costoso, sul quale è sicuramente possibile far girare i videogiochi più complessi.

In un pc portatile gaming economico, magari, si ci deve accontentare di divertirsi con qualche titolo non proprio recente.

Ciò non significa però che i titoli nuovi, su tutti i notebook di fascia economica, non funzionino. Dipende molto dalla configurazione.

Ultimo aggiornamento 2024-02-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Articoli simili

Lascia un commento